Judith Owen al Teatro degli Arcimboldi di Milano con Bryan Ferry

By morning bell Le ultime novità Nessun commento su Judith Owen al Teatro degli Arcimboldi di Milano con Bryan Ferry

Judith Owen 2 (bassa ris)

La cantautrice gallese Judith Owen, considerata da molti addetti ai lavori l’erede di Joni Mitchell, torna in Italia, stasera alle 21.00, al Teatro degli Arcimboldi di Milano, per un concerto esclusivo in apertura a Bryan Ferry.

Con lei, sul palco, anche il formidabile bassista Leland Sklar, già protagonista al fianco di James Taylor, Carole King, Jackson Browne e Phil Collins.

Intensa ed eclettica nel suo stile compositivo e pianistico, Judith Owen ama fondere i più diversi generi musicali per crearne uno tutto suo, complesso e sfaccettato.

Somebody’s Child, il suo ultimo disco pubblicato lo scorso anno e acclamato dalla critica, rappresenta forse il miglior esempio di tale versatilità: voce e piano al centro, canzoni che sono come aneddoti di vita, tratteggiati tenendo presente che tutti noi siamo figli di qualcuno, “somebody’s child” appunto.

“Di natura – spiega Judith – sono una musicista eclettica. Sono la somma di tutte le influenze musicali che ho assorbito nella mia vita, dall’opera lirica a Frank Sinatra, da Joni Mitchell a Stevie Wonder, e tutto quello che c’è in mezzo”.

 

_________

Milano, 11 maggio 2017

Ufficio stampa Morning Bell

  • Share:

Leave a comment